ALIENI – Strumenti e metodi per il lavoro con i nuovi adolescenti

 

“I giovani sono una specie aliena”
William Burroughs

ALIENI
Strumenti e metodi per il lavoro con i nuovi adolescenti

Corso di formazione modulare
Milano, ottobre 2019 – aprile 2020

ALIENI è una proposta formativa per educatori, psicologi, insegnanti, e chiunque si occupi di lavoro sociale e di cura con adolescenti.
Si approfondirà come i cambiamenti sociali in atto stanno influendo sulla crescita dei più giovani, e come questi stessi subiscono, resistono, reagiscono a tale situazione.
Oltre alla letteratura più recente (e all’esperienza professionale dei partecipanti) un importante punto di partenza sarà l’accurata esplorazione di prodotti culturali che caratterizzano il mondo dei nostri ragazzi quali musica rap/trap, anime/manga, app, videogiochi…
Ampio spazio sarà dato alla presentazione di strumenti, metodi, attività efficaci da sperimentare nel lavoro quotidiano.
L’approccio è esperienziale e critico (in senso freiriano). In ogni incontro non mancheranno poesia, video, tanta musica, momenti di confronto e creazione.

Alcuni tra i contenuti principali oggetto del percorso:

ESSERE ADOLESCENTI OGGI
Leggere con attenzione i cambiamenti sociali che caratterizzano il vissuto degli adolescenti attuali, facendo dialogare la letteratura più recente con la nostra esperienza professionale.

ESPLORARE IL MONDO CULTURALE DEI PIU’ GIOVANI
Approfondire lo sguardo sull’universo culturale, le mode, le pratiche e l’immaginario degli adolescenti di oggi per (provare a..) mettere in discussione i nostri pregiudizi e intessere con loro un dialogo generativo.

IMPARARE DA YOUTUBE
Come utilizzare al meglio nei setting educativi i video musicali, i film, i prodotti di animazione che i ragazzi preferiscono, in una prospettiva di apprendimento esperienziale.

HIKIKOMORI: FUGGIRE DA QUESTA SOCIETA’
I ragazzi che scelgono di fuggire da pressioni sociali che non riescono a reggere, rinchiudendosi in sé stessi, nelle proprie camere, nel mondo digitale, nell’animazione giapponese.. Come leggere il fenomeno e quali approcci educativi risultano più efficaci.

PENSIERI NICHILISTI, CORPI ESPLOSIVI
Come relazionarsi e gestire la presenza nei contesti educativi di ragazzi portatori di agiti aggressivi nei confronti degli altri, degli spazi e di sé stessi.

PEDAGOGIA HIP-HOP
Conoscere, saper valorizzare e utilizzare in contesti educativi le espressioni della cultura hip-hop (rap/trap, graffiti, breaking, djing).

PEDAGOGIA NERD
Conoscere, saper valorizzare e utilizzare in contesti educativi alcuni elementi della cultura nerd (la narrazione di mondi fantastici, i videogame, i giochi di ruolo, i manga..).

PEDAGOGIA HACKER E INFORMATICA CONVIVIALE
Come promuovere lo sviluppo di una relazione critica ed ecologica nei confronti degli strumenti digitali. Come affrontare il tema in una prospettiva freiriana, aprendo lo sguardo oltre che alla dimensione individuale a quella sociale, economica e politica.

Il calendario:

1° Modulo – 18-19 ottobre e 29-30 novembre 2019
CRESCERE ALIENI

2° Modulo – 24-25 gennaio 2020
COLTIVARE FIORI NEL CAOS

3° Modulo – 21-22 febbraio 2020
AUTODIFESA DIGITALE

4° Modulo – 20-21 marzo 2020
PEDAGOGIE HIP-HOP E NERD

9 aprile 2020 (solo per chi ha partecipato all’intero percorso)
GIORNATA INTEGRATIVA DI CHIUSURA

Per assaggi:

Vai all’articolo Youtube e apprendimento riflessivo. Rap, anime e neo melodici

Vai all’articolo Natura, adolescenti, catastrofi (e i survivors dell’Apocalisse)

Vai al libro Pedagogia Hip-Hop: gioco, esperienza, resistenza

Dati del Corso
  • Period: Dal 18-10-2019 al 09-04-2020
  • Course's Place: Milano
Subscription
> SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF: