men¨ principale
> Gestione dei Piani di Zona
> Servizi Sociali
> Sviluppo locale
> Politiche Giovanili
> AnzianitÓ attiva
> Forum
news ed eventi
COLLABORARE
Nuova edizione 2018
PEDAGOGIA HIP-HOP
Libro di Davide Fant
CENTRA LA SCUOLA
Volume a cura di Triani, Ripamonti, Pozzi
...le altre news
Servizi Sociali

Operare in un nuovo sistema di welfare

L’impianto istituzionale ed organizzativo del welfare italiano si è modificato profondamente nell’arco degli ultimi anni, in particolare con il varo della L.328/2000 e la riforma del titolo V della Costituzione. La filosofia che ha ispirato questo processo è fondata sulla costruzione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali attraverso il coinvolgimento attivo di attori pubblici e privati.

Dal punto di vista più prettamente metodologico la L.328 fa propria l’evoluzione culturale prodotta negli ultimi vent’anni prevedendo l’adozione di approcci idonei alla programmazione sistematica degli interventi e alla gestione efficace delle risorse.

Metodologie e strumenti al servizio dell'innovazione sociale

A partire da una ventennale esperienza di lavoro sociale di comunità Metodi contribuisce ad implementare sul piano tecnico-metodologico i più moderni orientamenti nelle politiche sociali, quali:

Promozione dell'auto-aiuto e valorizzazione delle forme di reciprocità fra cittadini (gruppi di self help, relazioni di buon vicinato, community caring).

Conciliazione tra i tempi di lavoro e i tempi di cura, con particolare attenzione al care giving familiare (minori, disabili, anziani).

Sostegno alla genitorialità con programmi di informazione, formazione e socializzazione (percorsi di gruppo, iniziative associative).

Coordinamento di azioni di integrazione sociale di persone fragili, con una particolare attenzione alla domiciliarità e all'inclusione.

Costruzioni di reti e partnership fra istituzioni pubbliche e organizzazioni del terzo settore in forma stabile e continuativa

Partecipazione dei cittadini al controllo di qualità dei servizi, con una particolare attenzione alla valutazione dell'impatto di genere

A fianco delle pubbliche amministrazioni e del Terzo settore

Abbiamo realizzato una vasta gamma di interventi di formazione, consulenza, ricerca-intervento fra cui segnaliamo:

  • "Accesso al Welfare" percorsi di formazione per operatori addetti al front office nel sistema pubblico e del privato sociale in collaborazione con il Comune di Monza (MI).
  • "Lavoro di equipe nei servizi territoriali" programmi di consulenza e supervisione realizzati per gruppi di lavoro multiprofessionali di svariati servizi sociali e socio-sanitari a Bologna, Firenze, Milano Monza, Reggio Emilia
  • "La conduzione dei gruppi nei servizi alla persona" corsi di formazione per operatori sociali di Capannori (LU), Firenze, Lucca, Milano, Venezia.
  • "Sostenere la rete di solidarietà" percorsi di formazione-intervento con volontari della associazioni locali di Bergamo, Cusano Milanino (MI), Rivoli (TO)
  • "Bilancio sociale partecipato" percorso di intervento per il Comune di Desenzano del Garda (BS) in collaborazione con PAGroup di Verona.
  • "Piano territoriale degli orari" progetto realizzato per il Comune di Desio (MI) con particolare riferimento alla gestione dei "tavoli di partecipazione"
  • "Le funzioni di coordinamento nei servizi socio-assistenziali" corsi di formazione per responsabili di servizi. Realizzato con enti locali e cooperative sociali a Collegno (FI), Firenze, Milano, Torino. Viareggio,

Clienti e partner

Nell'ambito dei servizi e degli interventi sociali i professionisti di Metodi hanno lavorato per:

Ministeri e Enti nazionali: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero di Grazia e Giustizia, Ministero della Sanità, Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento della Protezione Civile).

Regioni: Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Veneto.

Provincie: Bergamo, Cremona, Como, Firenze, Lodi, Milano, Ravenna, Pordenone, Bolzano, Ravenna, Sondrio, Torino, Varese.

Comuni: Albosaggia (SO), Bagno a Ripoli (FI), Bassano del Grappa (VI), Bellusco (MI), Bergamo, Biella, Brescia, Camaiore (LU), Cantù (CO), Carate Brianza (MI), Chiari (BS), Codogno (LO), Collesalvetti (LI), Cossato (BI), Cremona, Erba (CO), Firenze, Forlì, Legnago (VR), Lipomo (CO), Lissone (MI), Lucca, Macherio (MI), Mandello del Lario (LC), Mantova, Melegnano (MI), Milano, Mira (VE), Molfetta (BA), Moncalieri (TO), Mondovì (CN), Monza, Morbegno (SO), Muggiò (MI), Nova Milanese (MI), Novara, Ospedaletto (PD), Parma, Pieve Emanuele (MI), Ponte San Pietro (BG), Ravenna, Reggio Calabria, Rivoli (TO), Rivolta d'Adda (CR), Sesto S.G. (MI), Seveso (MI), Sommacampagna (VR), Sondrio,Torino, Trieste, Vedano Olona (VA), Venezia, Villanuova (CN).

Comunità Montane e Consorzi: Associazione dei Comuni del Chiese (MN), Consorzio per i Servizi-Socio Assistenziali del Monregalese (CN)

Associazioni: Acli, Anpas, Arci, Archè (MI), Arkesis (RC), Atas (TN), Caritas Italiana (Roma), Comunità e Famiglia (MI), Comunità Giambellino (MI), Consorzio Piemonte Emergenza (TO), Contigua (MI), Emmaus Italia (FI), Filo di Arianna (MI), Gruppo Abele (TO), La Nostra Famiglia (LC), Movi Lombardia (MI), San Raffaele (VI); San Vincenzo De Paoli (FI), Scs-Cnos Salesiani (Roma), Volontari Ospedalieri (FI), Volontariato Vincenziano (MI)

Fondazioni: Don Cremona (VI), Enaip Lombardia (MI), Oltre (MI), San Paolo (TO)


Cooperative Sociali e Consorzi: Activa (RA), Articolo 3 (MI), Casa del Fanciullo (BS), Cisme (RC), Comunità dei Giovani (VR), Comunità Nuova (MI), Crea (LI), Di Vittorio (LC), Finis Terrae (NO), Galdus (MI), Gruppo Sensibilizzazione Handicap (TN), Kaleidoscopio (TN), Kadossene (CA), Icaro 2000 (MI), Il Calabrone (BS), Il Mosaico (VI), Il Solco (RV), La Grande Casa (MI), La Zattera Blu (VI), Marzo 78 (RC), Orso (TO), Progest (TO), Progetto 92 (TN), Proposta 80 (CN), Solidarietà (MO), Stranaidea (TO), Studio e Progetto (VI), Tempo Libero (MI), Totem (VA), Consorzio Cgm (BS), Consorzio Conedis (TO), Consorzio Consolida (TN), Consorzio Covest (VR), Consorzio Interland (TS), Consorzio Prisma (VI).

Università & Istituti di Formazione e Ricerca: Centro Servizi per il Volontariato (MI), Cerpe (TS), CEP (MI), CITE Lombardia, Consorzio Pracatinat (TO), Formez (Roma), Fondazione Zancan (PD), Istituto Italiano di Valutazione MI), IREF Lombardia, Ires-Cogi (MI), IRRE Lombardia, Isameps (MI), Scuola Regionale per Operatori Sociali ESAE (MI), Scuola Regionale per Operatori Sociali Comune di Milano (MI), Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale (TN), Università di Espirito Santo (Brasile), Università Cattolica di Milano, Università di Bahia (Brasile), Unsas (Roma)

 

 

 


LA GESTIONE PARTECIPATA DEI PIANI DI ZONA. Metodi offre servizi di consulenza per: 1) ATTIVAZIONE di reti e partnership; 2) GESTIONE di tavoli di lavoro; 3) ANALISI dei bisogni e delle risorse di contesto; PROGRAMMAZIONE concertata degli interventi; VALUTAZIONE di programmi e servizi.